FOLKLORE E PRODOTTI TIPICI

Numerose sono le feste di carattere religioso che si svolgono durante l’anno; momenti intensissimi che si rinnovano da oltre tre secoli.
La Processione del Venerdì Santo, i festeggiamenti per il Santo Patrono (25 maggio e 1° settembre) e l’Immacolata Concezione (8 settembre) coinvolgono tantissimi fedeli, molti sono quelli che per l’occasione ritornano a Calitri.
Oltre agli eventi religiosi, Calitri è da richiamo per la Fiera Interregionale (ultima settimana di agosto), il Motoraduno (inizio luglio), Raduno dei Gruppi Folk (agosto), il Presepe Vivente, CeramicArte e la mostra concorso di Presepi Tradizionali (nel periodo natalizio) ecc…
Tra le attività di artigianato artistico presenti a Calitri, si evidenziano i molti laboratori di produzione di ceramica, attività che si è tramandata nel corso dei secoli. In notevole espansione è la produzione di prodotti tipici alimentari come i salami, provoloni e formaggi, il pane di grano duro.
Non mancano le fiere e il mercato settimanale


MANIFESTAZIONI
Le principali manifestazioni religiose e folkloristiche, fiere e mercati
PRODOTTI TIPICI
La ceramica, i caciocavalli, i salami

RICETTE LOCALI
I piatti tipici della cucina calitrana
PRODUZIONE E VENDITA
L

Napoli è una città bellissima ed è la terza città più grande d’Italia dopo Roma e Milano. È una delle più antiche aree urbane abitate ininterrottamente del mondo. Ci sono molti bei posti da visitare e alcuni piatti appetitosi da mangiare. Il cardinale Gesualdo è venuto da Napoli. Divenne famoso in tutta Italia perché era tra i più giovani a far parte del Conclave Papale e a partecipare alle elezioni papali. Egli è ancora ricordato per un altro grande risultato che è quello della costruzione e del patrocinio del Sant’Andrea della Valle, che è la sede generale per l’ordine religioso dei Teatini. I lavori per la chiesa iniziarono nel 1590 sotto il patrocinio del cardinale Gesualdo. Ci sono voluti più di 50 anni perché fosse spalancate al pubblico. L’Italia è piena di belle chiese. Alcune delle chiese più visitate al mondo sono in Italia. Infatti, il Papa conosciuto anche come il solestorino e leader dei cattolici di tutto il mondo risiede in Vaticano. La Città del Vaticano è un tipo di teocrazia che è governata dal Papa. L’area geografica è enclaved all’interno di Roma ed è tra la più grande attrazione turistica religiosa. Il cardinale Alfonso Gesualdo fu Arcivescovo di Conza nel 1564, Vescovo di Albano nel 1583, Vescovo di Frascati nel 1587, Vescovo di Porto e Santa Rufina nel 1589, Vescovo di Ostia nel 1591 e Arcivescovo di Napoli nel 1596. Questo è noto dai registri ufficiali. Puoi trovare maggiori informazioni qui su questo. Non si sa molto del Cardinale Gesualdo la persona. C’è uno sforzo in corso per scoprire di più su di lui e raccogliere informazioni sufficienti per una biografia.