Un’infiammazione batterica che si verifica nel tratto urinario provoca un’infezione della vescica o un’infezione del tratto urinario (UTI). Se questa condizione non viene trattata allora questo potrebbe causare danni permanenti al rene e alla vescica.

Cause di infezione delle vie urinarie

Ecco alcuni motivi per cui potresti avere un’infezione delle vie urinarie:

– Più o un nuovo partner sessuale

– Il rapporto sessuale molto spesso

Storia di calcoli renali, diabete, ictus o anemia falciforme

Qualche altro problema che potrebbe causare la svuotare completamente la vescica

La gravidanza aumenta i rischi

Utilizzo di detergenti per la pelle che sono duri

Utilizzo di contraccettivi come spermicidi e diaframma

Storia dell’UTI

– Tenere l’urina per troppo tempo

Segni di infezione delle vie urinarie

Potrebbe manifestarsi di uno o più sintomi se ha la condizione di infezione delle vie urinarie:

– Bruciore e dolore durante la minzione

– Necessità di urinare frequentemente

Una sensazione di urgenza quando si urina

Muco o sangue nelle urine

Dolore o crampi nell’addome inferiore

Dolore quando si ha rapporti sessuali

Sudore, freddo o febbre

Incontinenza

Cambiamento della quantità di urina

– Tenerezza, dolore o pressione nella zona della vescica

– Urina nuvolosa e puzzolente

– Dolori alla schiena e nausea quando i batteri si diffondono ai reni

Hai un’infezione delle vie urinarie?

Per diagnosticare la condizione di UTI, viene esaminato il numero di globuli bianchi e batteri presenti nel campione di urina. Potrebbe causare infezioni nella vulva e nella regione della vagina. Quindi, è importante che il medico controlli correttamente. Inoltre, controlla questo per ulteriori bonus per rimuovere i parassiti dal tuo corpo.

Trattamento dell’UTI

La maggior parte dei pazienti saranno trattati da UTI prendendo alcuni antibiotici di prescrizione. Una singola dose o una dose per 3-10 giorni saranno somministrati.

È importante prendere il farmaco prescritto anche quando i sintomi non sono più presenti. Se si ferma a prendere il farmaco tra gli orari di trattamento quindi l’infezione potrebbe tornare.

Gli antibiotici sono utilizzati per trattare l’infezione. Le può essere somministrato un farmaco per alleviare il dolore. I sintomi si abbasseranno entro due o tre giorni. Tuttavia, se il sintomo continua a mostrare allora si dovrà incontrare il medico di nuovo.

Il medico può guidarti sui modi per ridurre la probabilità di sviluppare l’infezione delle vie urinarie. Bere molta acqua ed eliminare cibi raffinati dalla vostra dieta aiuta.E ‘anche importante che si rimane pulito e mantenere la vostra zona asciutta in ogni momento.