Test di fertilità maschile dopo la vasectomia

Dopo la procedura di vasectomia viene fatto un test di fertilità maschile. Si tratta di una procedura normale e di routine. Questo test viene eseguito al fine di verificare che la procedura di vasectomia ha funzionato bene. Controlla anche che non ci sia alcuno spermato;

La maggior parte delle gravidanze si verificano nella prima settimana dopo la procedura di vasectomia. Questo accade perché gli spermatori disponibili attualmente non sono tutti espulsi. Il paziente deve usare un contraccettivo nelle prime 20 eiaculazioni dopo la vasectomia.

Test di fertilità maschile dopo una vasectomia

Potrebbero volerci diverse settimane prima che il tuo sperma si assenta totalmente nel fluido eiaculato. Il test sarà completato dopo 20 eiaculazioni che sono avvenute nel periodo di 10 settimane dopo il completamento della procedura. Per ottenere un risultato più accurato il medico può chiederle di attendere 12 settimane. Se c’è lo sperma presente dopo 10 settimane, il medico chiederà di fare il tuo esame dopo altre 2 o 4 settimane. Le coppie dovrebbero fare uso di un preservativo in queste settimane per evitare la gravidanza.

Alcuni fatti

La vasectomia è un metodo contraccettivo permanente ed è molto efficace. Tuttavia, non aiuta a prevenire le malattie sessualmente trasmissibili. In rarissimi casi lo sperma e il vas deferens faranno un nuovo percorso e creeranno opportunità per la gravidanza. Si consiglia quindi di ottenere il test fatto per controllare la fertilità maschile ad alcuni intervalli periodici. Questo aiuterà a confermare che le cose vanno bene. Cerca qui Prostero se soffri di disfunzione erettile.Questo è un farmaco naturale e sicuro e non causa effetti collaterali dannosi.

Dove si può ottenere un test di fertilità maschile fatto?

Il test di fertilità è una parte normale della procedura di vasectomia e questo sarà fatto dall’urologo. Il campione verrà raccolto e quindi verrà controllato per la presenza di eventuali spermatozoi.

Alcuni uomini possono rinunciare a questa procedura di follow-up. Tuttavia, è consigliabile perché ciò consente di essere certi che la procedura è stata eseguita correttamente. Si potrebbe anche fare test di fertilità maschile a casa. Il tuo urologo ti guiderà su questo. Un test a casa può aiutare a valutare il successo della procedura di vasectomia da soli.

Il test di fertilità maschile può essere fatto a casa. Questo è per quegli uomini che trovano il processo imbarazzante. Il test a casa rende anche il medico sicuro che il suo paziente sarà conforme. Il test di follow-up è essenziale per evitare gravidanze in futuro.